Come trovare lavoro senza esperienza: i segreti che non conosci per ottenere subito senza sforzo il lavoro dei tuoi sogni per l’estate

Scopriamo insieme come trovare lavoro senza esperienza. Questo articolo ti sarà particolarmente utile se non hai esperienza, se cerchi un lavoro senza esperienza in Italia e se cerchi informazioni su come trovare il primo lavoro.

L’estate si avvicina, non hai voglia di restare con le mani in mano, ma non hai mai lavorato prima? Non hai un curriculum, non sai da dove cominciare a cercare e hai paura delle truffe? Sei finito nel posto giusto!

Se stai cercando un lavoro per ragazzi senza esperienza, delle aziende che assumono senza esperienza o delle aziende che cercano personale senza esperienza continua a leggere.

Ecco dei consigli utili su come muoverti nel mondo del lavoro anche senza curriculum e su come trovare lavoro senza esperienza.

come trovare lavoro senza esperienza come animatore turistico nei villaggi

Si può trovare lavoro senza esperienza?

Cominciamo sottolineando che se vuoi lavorare non hai necessariamente bisogno di avere esperienza pregressa: sicuramente le esperienze lavorative aiutano, ma se fossero indispensabili nessuno avrebbe mai iniziato a lavorare, no?

Quindi, innanzitutto, trovare lavoro senza esperienza è possibile, ed è possibile trovare lavoro senza un curriculum lungo dieci o venti pagine, basta sapere come muoversi.

Come posso trovare lavoro velocemente?

È fondamentale sapere dove cercare.

Come riconoscere le offerte di lavoro migliori, sapere come affrontare i colloqui e le selezioni al meglio.

Soprattutto come non farsi fregare dai tantissimi annunci ingannevoli che spuntano ogni giorno sui social media.

Non è quindi consigliato accettare il primo lavoro nella fretta di iniziare.

Cerca con cura le aziende che assumono giovani senza esperienza e valuta le offerte migliori.

Da dove cominciare per trovare lavoro senza curriculum

Trovare lavoro senza curriculum o trovare lavoro senza esperienza, può sembrare difficile, ma in realtà tutto sta nel saper sfruttare al massimo quello che si ha.

Quando ti presenti a qualche selezione o rispondi a qualche annuncio, non cominciare dicendo che non hai mai lavorato prima e che non hai un curriculum.

Sarebbe molto controproducente nella ricerca del lavoro dei tuoi sogni, specialmente se sei al primo impiego.

Per prima cosa parla delle esperienze di vita che hai fatto (es: una vacanza studio da solo, il fatto che suoni uno strumento o che pratichi uno sport, che sei uno scout, il tipo di scuola che frequenti o che hai frequentato…).

Metti in evidenza i tuoi punti di forza, le tue passioni e i tuoi hobby se non hai esperienze lavorative di cui parlare.

Prova a buttare giù la bozza di una lettera di presentazione per riordinare le idee e fare mente locale su tutto ciò che hai fatto, sai fare o ti piace fare.

Un’altra idea per mettere insieme tutte le tue esperienze e capacità potrebbe essere quella di cominciare a comporre il tuo curriculum vitae, che sicuramente presto o tardi ti servirà comunque.

A tal proposito, scopri come comporre un buon curriculum in maniera facile e veloce.

Hai esperienza per trovare lavoro senza curriculum e non lo sai!

Quindi, potremmo dire che in realtà hai esperienza e non lo sai!

Come vedi, trovare un lavoro senza esperienza lavorativa o senza un curriculum decennale non è impossibile, devi solo sapere cosa e come cercare.

Se stai cercando lavoro è fondamentale tenere a mente che tutto quello che hai fatto e sai fare fa parte delle tue esperienze: l’indirizzo scolastico che frequenti, i corsi pomeridiani, i tuoi hobbies.

Tutto ciò che hai vissuto, infatti, definisce le tue soft skills, caratteristiche personali fondamentali in ambito lavorativo e non, perché rappresentano il tuo modo di far fronte agli avvenimenti e alle richieste dell’ambiente in cui ti trovi.

Alcune delle soft skills più importanti sono la fiducia in sé, l’adattabilità o flessibilità, la capacità comunicativa, la capacità di lavorare in team, il problem solving, l’autonomia.

Se pratichi uno sport di squadra sicuramente avrai sviluppato ottime capacità di lavorare in gruppo, oppure se sei stato uno scout o hai viaggiato molto saprai adattarti e risolvere i problemi in maniera molto efficace.

Tutti questi elementi saranno essenziali anche durante il tuo colloquio di lavoro, dove dovrai riuscire a fare un’ottima impressione.

 

Valorizzati per trovare lavoro senza esperienza

Perciò, punta tutto su te stesso/a! Per trovare un impiego è importante conoscere tanti trucchi e strategie, ma senza lavorare su te stesso/a non andrai mai molto lontano.

D’altronde se non sei tu il primo/la prima a credere in te, come ti aspetti che altri lo facciano?

Per trovare lavoro senza esperienza e senza curriculum il più grande trucco che esiste è quello di saper valorizzare tutto quello che sai fare e tutte le tue qualità positive.

È importante sapersi porre.

Quando rispondi a qualche annuncio, ad esempio, devi saper valorizzare al massimo le tue caratteristiche positive.

Spesso, quando ci presentiamo a qualcuno che non conosciamo bene, tendiamo a fare molta autoironia sui nostri difetti piuttosto che raccontare i nostri pregi.

Si tratta di un meccanismo automatico di autodifesa, che però è altamente controproducente.

Per fare colpo e convincere i datori di lavoro, la finta modestia o l’autoironia non sono le armi giuste.

La chiave è cercare di spiccare rispetto a tutte le altre persone che si sono proposte per lo stesso ruolo.

Prova a metterti nei panni di chi seleziona: perché dovrebbe scegliere proprio te?

 

Il lavoro migliore da trovare senza esperienza

Sicuramente il lavoro migliore da cui cominciare, soprattutto se vuoi trovare lavoro senza avere esperienza o senza un curriculum è quello di animatore turistico.

Partire come animatore turistico ti permette non solo di lavorare e di cominciare così a racimolare “l’esperienza lavorativa” tanto richiesta, ma soprattutto di crescere e migliorarti.

Abbiamo sottolineato l’importanza di valorizzarsi e sapere valorizzare le proprie qualità per trovare lavoro.

A tal proposito l’animazione turistica permette proprio di lavorare su sè stessi, crescere, migliorarsi e diventare consapevoli delle proprie capacità.

In villaggio imparerai ad essere sicuro/a di te, consapevole di limiti e potenzialità, svilupperai le più importanti soft skills, e soprattutto capirai come “venderti” e utilizzare al meglio tutto ciò che vivrai.

Si tratta di un lavoro (forse l’unico) che riesce a racchiudere e a far sperimentare tutti gli aspetti più importanti della vita lavorativa e non.

Ti troverai ad affrontare compiti molto diversi fra loro, e per risolverli avrai bisogno di tirare in ballo tante caratteristiche differenti.

A partire dal lavoro di preparazione e del dietro le quinte, passando per il rapporto quotidiano con gli ospiti e per quello con la direzione e lo staff del villaggio, fino a tutti i piccoli problemi tecnici, si tratta di un lavoro estremamente formativo, anche (e soprattutto) se il tuo obiettivo non è fare l’animatore per tutta la vita.

Inoltre l’esperienza di lavorare e convivere per tante settimane con gli altri componenti dello staff di animazione ti permetterà di sperimentarti in una situazione decisamente diversa da quella a cui sei abituato/a.

Ti farà vivere sulla pelle cosa significa lavorare in team, con tutti i pro e i contro del caso.

Se stai cercando il tuo primo lavoro ma sei senza esperienza, parti come animatore turistico.

Potrai crescere, capire tante cose del mondo del lavoro, divertirti e guadagnare contemporaneamente.

Offerte di lavoro senza esperienza

Si può trovare lavoro senza esperienza e senza curriculum come animatore, devi solo cercare l’agenzia più giusta per te, contattarla, fare la valigia e partire!

Visto che sei alla prima esperienza, ti chiederanno di frequentare un corso di formazione per non farti arrivare in villaggio impreparato, ma fai attenzione a chi ti chiede somme spropositate senza darti la garanzia di partire.

Dai un’occhiata ai nostri consigli per sfuggire alle truffe delle agenzie poco serie e agli stage a pagamento senza garanzie.

Così potrai partire tranquillo/a e consapevole di aver fatto la scelta migliore per la tua estate e per il tuo futuro lavorativo.

Se hai ancora qualche dubbio, vorresti sapere qualcosa in più sul mondo dell’animazione, o vorresti capirci di più sentendo il parere di chi ci è già passato, iscriviti alla nostra newsletter!

È completamente gratuita, gestita da animatori che hanno cominciato proprio come te.

Compila il form! È gratuito e ti permetterà di ricevere consigli su misura per te, offerte di lavoro e tante dritte sul mondo dell’animazione e non solo.

Apri la Chat
1
Ciao!
Come possiamo aiutarti?