Animazione per bambini: le opportunità lavorative che ha un animatore turistico prima e dopo la stagione

Se ti piace stare a contatto coi bambini e vorresti tramutare questa passione in un’opportunità lavorativa, ti stai aprendo le porte a molte e molteplici opportunità. Anche se sei alla prima esperienza, ti basta spulciare le offerte di lavoro di animazione per bambini o per animatore turistico per bambini, per rendertene conto.

In questo articolo vogliamo mostrarti quante opportunità ci sono per un ragazzo o una ragazza di trovare lavoro anche se non ha esperienza in animazione.

animazione per bambini in un family hotel

Al suo interno troverai una spiegazione dettagliata di cosa potrai fare lavorando come animatrice turistica durante l’estate e nel tuo futuro.

Leggi il nostro articolo per scoprire cosa puoi fare dopo essere diventato\a un animatore turistico. In particolare vedremo:

Mini club e villaggi turistici: cos’è l’animazione per bambini

Il settore turistico è forse uno dei più noti per la grande richiesta di attività di animazione per bambini.

Che si tratti di stagione estiva o invernale, mare o montagna, è fondamentale che ci siano una o più figure dedicate ai più piccoli, che li facciano divertire con giochi, attività o eventi speciali come le cacce al tesoro.

Questo facilita molto la vacanza delle famiglie, perché garantisce loro un’opportunità per godersi qualche momento di relax mentre i loro figli si stanno divertendo con gli animatori.

A seconda delle indicazioni dell’agenzia di animazione o del tour operator, le fasce d’età possono variare (in genere dai 3 o 5 anni fino ai 12 per il mini club, e dai 12 ai 18 per lo junior club).

Le attività possono essere più o meno specifiche e molto diverse anche a seconda delle caratteristiche della struttura.

Il primo passo è iniziare come animatrice o animatore nel mini club di un villaggio per fare esperienza, per poi affacciarsi in un secondo momento agli altri settori che ora vedremo.

Riempite la valigia con giochi di animazione per bambini di ogni tipo e per ogni età, e tenetevi pronti a partire presto!

Feste di compleanno per bambini

Altrettante opportunità lavorative arrivano dal settore delle feste di compleanno.

In questo caso l’età dei bambini è pressoché la stessa (al contrario del mini club a cui possono accedere contemporaneamente bambini di età anche molto distanti fra loro). Altro vantaggio, avete a che fare con bambini che già si conoscono, e sono prontissimi per giocare tutti insieme.

In questi casi le attività e i giochi sono da calibrare a seconda di una fascia di età abbastanza specifica e soprattutto della tipologia di feste con cui avete a che fare.

Si possono rispettare delle richieste specifiche dei genitori del festeggiato (giochi amati che non possono mancare), o più comunemente avrete a che fare con feste a tema.

In questo caso bisogna essere organizzati affinché tutte le attività siano in linea col tema scelto.

Questo è lo step successivo che puoi fare dopo aver fatto esperienza in una struttura turistica nel mini club, sotto la guida di un capo animatore esperto.

 

Campi scolastici e centri estivi

Sempre più spesso scuole di ogni ordine e grado scelgono di sostituire le gite con dei giorni di campus sportivi a tema, ad esempio campus velici.

In questi casi è sempre più richiesta dai tour operator la presenza di animatori turistici. Una figura del genere è fondamentale per supportare gli insegnanti che accompagnano gli studenti, per aiutarli nella gestione dei ragazzi e del programma.

Gli animatori affiancano inoltre gli istruttori sportivi specializzati ad esempio in vela o windsurf.

Durante i campus ci sono spesso momenti di svago. Chi fa animazione deve organizzare attività che intrattengano ragazzi e bambini, per evitare che si annoino.

In questo caso il lavoro si avvicina molto a quello che viene svolto dagli animatori di contatto nei villaggi turistici.

Allo stesso modo puoi lavorare durante l’estate nei centri estivi a tema sportivo e in lingua inglese organizzati dagli stessi tour operator.

 

Intrattenimento per feste ed eventi aziendali

Per feste ed eventi aziendali si richiede spesso animazione per bambini o la presenza di un animatore turistico a loro dedicato, che si occupi di intrattenerli con giochi ed attività lasciando liberi gli adulti di seguire l’evento.

Spesso c’è un’area specifica dedicata ai bambini. Ad esempio un gruppo di tavoli se si è in un ristorante, ed è fondamentale che l’animatore sia molto attivo e coinvolgente con i bambini per fare in modo che non si annoino e non comincino a chiedere di tornare dai genitori.

Si tratta di un ruolo non semplicissimo, in quanto si ha a che fare con bambini di età anche molto diverse, che non si conoscono e che non hanno grande interesse a farlo, visto che dovranno condividere solo poche ore assieme, per questo spesso avrete a disposizione tanti strumenti e giochi diversi, per cercare di tenere sempre alta l’attenzione su di voi.

Questo tipo di intrattenimento è spesso mal visto e considerato come puro “baby parking”, ma in realtà è solo un modo per permettere sia agli adulti che ai bambini di stare bene e godersi l’evento, la cena o la festa a cui partecipano.

Se gli adulti hanno il loro spazio, anche i bambini devono poter vedere rispecchiate le proprie esigenze e i propri bisogni, e tocca a voi occuparvene!

Abbiamo così visto insieme tutte le opportunità che ci sono per lavorare come animatore o animatrice per bambini e fare esperienza.

Da dove iniziare a fare animazione per bambini

La domanda è: da dove devo iniziare?

Come abbiamo detto, il modo migliore per fare esperienza nel settore e imparare è fare una stagione di animazione turistica.

Per partire come animatore o animatrice hai 2 strade.

La prima è quella di candidarti, fare colloqui e partecipare a stage a pagamento. C’è un piccolo rischio di incappare in delle fregature.

Sono sempre di più le agenzie poco professionali che non pagano e non rispettano gli accordi. Potrebbe anche capitarti di partecipare a uno stage a pagamento e poi non essere selezionato.

La seconda è quella di iscriverti alla nostra newsletter gratuita al fondo della pagina. Riceverai gratuitamente ogni settimana via email i nostri aggiornamenti sul mondo dell’animazione, i consigli di cui hai bisogno e le offerte di lavoro da parte delle agenzie professionali che abbiamo selezionato.

È un’opportunità che non devi lasciarti sfuggire.

Compila subito il form a fondo pagina, iscriviti alla nostra newsletter gratuita e diventa un animatore turistico!

Leggi anche:

Apri la Chat
1
Ciao!
Come possiamo aiutarti?