Lavoro da animatore o vacanze per l’estate 2022? Scopri subito la risposta

Il lavoro dell’animatore turistico in villaggio è uno dei mestieri più semplici da fare per un ragazzo o una ragazza che è alla sua prima esperienza lavorativa.

È particolarmente consigliato per tutti i giovani che vogliono trascorrere l’estate divertendosi, lontani dallo studio, guadagnandosi un vero e proprio stipendio per 3 mesi.

lavoro dell'animatore turistico acquagym in villaggio turistico

In questo articolo vediamo insieme:

 

Fare l’animatore turistico o andare in vacanza?

Fare l’animatore turistico è un bel modo di trascorrere l’estate per uno studente delle scuole superiori o dell’università.

Ci sono anche molte altre alternative però:

  • Stare a casa e andare in vacanza. Sarebbe bello, ma, a meno che provieni da una famiglia ricca, dovrai accontentarti di 1 o 2 settimane con gli amici e passare il resto dell’estate al caldo in città;
  • Magari potresti cercare un lavoro che ti permetta di guadagnare un po’ di soldi per poterti permettere il meritato svago che desideri. In questo caso leggi il nostro articolo sulla differenza tra lavoretti in città e animatore turistico.

Ecco che allora ti si apre di fronte la possibilità di lavorare senza esperienza come animatore turistico, che ti permetterà di ottenere i meritati denari che desideri.

Diventare un animatore turistico ti permette di vivere un’esperienza unica, conoscere un sacco di nuovi amici, trascorrere l’estate anche senza spendere soldi per le vacanze perché sei già al mare e, cosa più importante: divertirsi!

Leggi anche:

Come trovare lavoro da animatore alla prima esperienza

Se vuoi lavorare nel settore turistico facendo il lavoro dell’animatore devi iniziare a muoverti.

Ci sono molte opportunità di lavoro per i giovani della tua età che cercano lavoro per l’estate.

Per prima cosa guarda offerte di lavoro delle agenzie di animazione e cerca di candidarti. Ricordati che sei alla prima esperienza e che alcune competenze richieste per i ruoli di responsabilità non le hai acquisite.

Candidati per gli annunci solo dopo aver visionato bene il sito dell’agenzia di animazione e cerca di capire il modo in cui lavora. Consulta anche la loro pagina Facebook, in modo da capire se e in quali villaggi lavorano.

Dopo di che invia il tuo curriculum e tieniti pronto per il colloquio che ti porterà alla partenza per la stagione estiva.

Molte agenzie di animatori turistici richiedono di partecipare a stage a pagamento e corsi di formazione. Fai molta attenzione perché la fregatura è dietro l’angolo.

Superato questo ostacolo ti aspetta la stagione come animatore turistico, da cui trarrai parecchi vantaggi.

I vantaggi di fare il lavoro dell’animatore

Se fai il lavoro dell’animatore turistico alla prima esperienza verrai catapultato nella realtà di una struttura turistica, magari di un tour operator, e avrai parecchi benefici.

Il primo è quello che riuscirai a trascorrere l’estate divertendoti. Nonostante si tratti di un vero e proprio lavoro, il tuo compito è coinvolgere gli ospiti in sport, spettacoli e feste.

Il divertimento non mancherà, come puoi leggere dalle testimonianze che ci hanno lasciato i ragazzi dopo la loro esperienza di animatori.

Il secondo è quello del guadagno economico. Lo stipendio di un animatore non è quello di un manager d’azienda, ma ti permette comunque di accumulare dei soldi per 3 mesi.

Se vai a lavorare come animatore turistico avrai una serie di benefit inclusi gratuitamente: vitto, alloggio, uniformi e rimborso dei viaggi di andata e ritorno. In questo modo lo stipendio che percepisci sul conto corrente è per te facile da accumulare, in quanto non hai spese in villaggio.

Il terzo è quello che impari un mestiere. Il lavoro dell’animatore turistico è un mestiere per cui non ci sono particolari studi da percorrere. Con un semplice corso di formazione (attenzione alle truffe, ne parliamo in questo articolo) puoi partire per lavorare in un villaggio turistico e riesci a perfezionarti sul campo.

Il quarto è che impari a comunicare e migliori il tuo modo di relazionarti. Soprattutto se fai l’animatore di contatto, ti troverai a parlare con gli ospiti come primo compito.

A furia di fare pratica, migliorerai molto il tuo modo di parlare e comunicare e questo ti tornerà utile per molte professioni future che potrai svolgere.

Il quinto (non ultimo, ma abbiamo citato i più importanti) è quello che questo mestiere può diventare l’inizio della tua carriera. Sono molti i ragazzi che iniziano come semplici animatori alla prima esperienza, per poi appassionarsi e continuare a fare stagioni come capo animatori.

Questi sono i vantaggi che potrai sperimentare direttamente sulla tua pelle facendo l’animatore turistico.

Scopri in questo articolo tutto quello che devi fare se sei un animatore turistico alla prima esperienza

Come trovare lavoro da animatore in un villaggio turistico

Giunti al termine del nostro articolo, vediamo insieme quali strade hai per trovare lavoro come animatore turistico in un villaggio.

C’è la prima strada, che abbiamo descritto poco fa. Ti muovi in autonomia e contatti le agenzie di animazione.

Affronti tutti i colloqui che ti vengono proposti, cerchi di ottenere le informazioni di cui hai bisogno e partecipi a uno stage a pagamento. Speri che vada tutto bene e di non aver buttato via i tuoi soldi per poi non essere selezionato.

Prima di addentrarti però, ti consigliamo di leggere anche:

Altrimenti abbiamo pensato per te a un’alternativa straordinaria.

Ogni settimana puoi ottenere direttamente nella tua casella email le offerte di lavoro da parte delle agenzie serie e professionali di animazione turistica che abbiamo selezionato. In questo modo ti potrai candidare con un semplice click dalla tua email, senza perdere tempo a cercare tra mille proposte e agenzie di cui non ti fidi.

All’interno della nostra newsletter settimanale, oltre alle offerte di lavoro, riceverai i nostri consigli su come candidarti, i retroscena del mondo dell’animazione che nessuna agenzia ti dirà mai e le attività di animazione per la tua estate.

Come fare a ricevere la newsletter con le offerte di lavoro?

È semplice. Compila subito il form qui sotto con i tuoi dati e iscriviti subito.

Non perdere altro tempo, iscriviti subito alla nostra newsletter e diventa un animatore turistico!

 

Sei una persona sportiva e cerchi lavoro per l’estate 2022? Scopri il ruolo dell’animatore sport e fitness in animazione turistica!

Apri la Chat
1
Ciao!
Come possiamo aiutarti?