Diploma turistico: esistono possibilità di lavorare prima di aver preso il diploma?

Vediamo insieme quali sono le occasioni lavorative che hai a disposizione mentre sei impegnato\a con gli studi per conseguire il diploma turistico.

Sei iscritto/a ad un istituto tecnico o di formazione professionale e già pensi alle future opportunità lavorative?

Stai ancora studiando per il diploma turistico e ti piacerebbe cominciare a lavorare, per fare già esperienza in questo settore?

In questo articolo scoprirai che è possibile lavorare come tecnico dei servizi turistici anche se non ti sei ancora diplomato.

Ti daremo inoltre alcuni elementi fondamentali di come un lavoro estivo costituisca un ottimo biglietto da visita per le tue future esperienze lavorative a livello nazionale ed internazionale.

Come iniziare a lavorare prima di conseguire il diploma turistico

Per prima cosa è importante sapere che è possibile lavorare anche prima di conseguire un diploma turistico o di qualsiasi altro tipo.

Sicuramente, però, chi studia per diventare tecnico dei servizi turistici è un po’ avvantaggiato per il tipo di opportunità e posizioni per cui può candidarsi.

L’impresa turistica è una di quelle che più frequentemente apre posizioni e genera ricambi, per via delle molteplici possibilità di crescere e fare carriera al suo interno in qualsiasi momento.

Ad esempio, le strutture ricettive sono sempre alla ricerca di personale, perché è molto frequente che si verifichino salti di carriera, anche da una stagione all’altra.

In questi casi, anche se le opportunità sono aperte a tutti, chi ha un diploma turistico è nettamente preferito agli altri candidati, ed ha molte più possibilità di essere selezionato.

Questo perché, chi studia per diventare tecnico dei servizi turistici conosce sempre almeno due lingue straniere, scritte e parlate.

Oltre ad avere un bagaglio di informazioni tecniche sulla gestione delle strutture e dei servizi turistici.

Quindi, se i tuoi amici o parenti ti guardano dall’alto in basso perché hai intrapreso questo tipo di scuola, ignorali e aspetta di fare lo stesso con loro quando tu farai carriera.

Sei pronto a trovare un lavoro estivo che ti permetterà di guadagnare prima del diploma?

festa di conseguimento del diploma turistico

Cosa può fare un tecnico dei servizi turistici?

Un tecnico dei servizi turistici, soprattutto dopo aver finito la scuola, è una figura professionale che ha competenze specifiche nel comparto delle imprese del settore turistico.

Questo significa che, anche se spesso è molto sottovalutato, in realtà un diploma turistico apre le porte a tante opportunità lavorative molto diverse ed interessanti.

Chi fa questo tipo di studi riceve spesso offerte di lavoro da soggetti pubblici o privati che si occupano di turismo a 360°. È inoltre molto richiesto dalle agenzie di viaggio anche appena uscito dalla scuola.

Conoscere i capisaldi dei piani di qualificazione, della gestione e protezione del patrimonio artistico culturale oltre alle attività turistiche del territorio, fa capo ad uno studio mirato e specifico che pochi possono vantare.

Inoltre, se sei anche particolarmente abile con gli strumenti informatici, potresti diventare una risorsa ancora più ambita per portare avanti la comunicazione multimediale di enti e strutture turistiche.

Infatti, ormai quasi tutte le imprese turistiche hanno adottato una politica social e multimediale per pubblicizzare e proporre servizi turistici a clienti storici e non.

Spesso si utilizzano i social media ed il web anche per promulgare iniziative per la salvaguardia del patrimonio culturale, inventando attività coinvolgenti per sensibilizzare più persone possibile.

In questo campo specifico i ragazzi sono decisamente avvantaggiati.

Le nuove generazioni conoscono e sanno gestire molto meglio i social e i nuovi strumenti tecnologici.

Può lavorare solo chi ha un diploma turistico?

A questo punto starai pensando che chi non ha un diploma turistico o sta facendo un altro tipo di scuola, non riuscirà a trovare lavoro così facilmente.

Pensi che hai sbagliato a scegliere il tuo indirizzo di studi e che forse sarebbe meglio cambiare per avere più opportunità lavorative in futuro.

Aspetta, non è esattamente così che stanno le cose!

Che tu stia studiando come tecnico dei servizi turistici o meno, c’è un modo per guadagnare e fare esperienza lavorativa a cui tutti possono accedere.

Qual è il segreto?

Si tratta dell’animazione turistica: partire come animatore turistico permette di cominciare a lavorare facilmente anche se stai ancora studiando o se sei minorenne.

Anzi, si tratta di un’ottima esperienza da fare perché doppiamente formativa, sia a livello personale che professionale.

Partire come animatore ti permetterà di confrontarti con importanti esperienze di vita e occasioni di crescita personale.

Ad esempio, ti ritroverai a stare lontano da casa per diverse settimane e a condividere gli alloggi con gli altri ragazzi dello staff.

Dovrai imparare a conciliare ritmi lavorativi, riposo e svago, capire come comunicare con gli ospiti e con il personale della struttura.

Imparerai a risolvere problemi di diverso tipo ed entità, e capirai a fondo il significato della famosa frase “The show must go on”!

Se stai studiando per diventare tecnico dei servizi turistici, fare l’animatore per una o più stagioni è un’importante occasione per guardare da dentro una o più strutture turistiche.

Potrai vivere in prima persona l’ambiente delle imprese turistiche e guardare dal vivo tutto ciò che avrai studiato nei libri, per comprenderlo ancora meglio.

Fare l’animatore ti permetterà di capire come si gestisce il programma settimanale delle attività, o come organizzare grandi eventi come gli Schiuma Party o gli Holi Color Party.

Sarai più pronto degli altri ad iniziare a lavorare e sarai preferito a chi non ha mai avuto esperienze lavorative.

Se invece non hai (e non avrai mai) un diploma turistico, l’animazione è la tua occasione per fare esperienze lavorative valide e diversificate da inserire nel tuo curriculum.

 

Il miglior lavoro come tecnico dei servizi turistici (e non solo)

Stai per conseguire un diploma turistico ma vorresti avere qualche esperienza lavorativa da inserire nel curriculum?

Non stai studiando come tecnico dei servizi turistici, ma vuoi trovare lavoro per non restare con le mani in mano tutta l’estate?

In entrambi i casi, l’animazione turistica è quello che fa per te!

Partire come animatore ti permetterà di lavorare e divertirti, guadagnare e viaggiare, fare esperienza e goderti l’estate.

Se però hai ancora qualche dubbio o non sai da dove cominciare, sappiamo come aiutarti: iscriviti alla nostra newsletter!

E’ completamente gratuita, e ti permetterà di ricevere consigli e dritte utili per le tue esperienze lavorative nel settore turistico (e non solo).

Imparerai come evitare le fregature che si nascondono dietro le offerte di lavoro e come candidarti.

Cosa aspetti? Se sei pronto per avere successo nel mondo del lavoro e del turismo, ti basta solo compilare il form qui sotto!