Istruttore di tennis per villaggi turistici: scopri come diventare un maestro di tennis

In moltissimi villaggi turistici l’istruttore di tennis (o maestro di tennis) è una figura molto importante. Molto spesso viene inserito dall’agenzia di animazione turistica che gestisce l’intrattenimento ed è parte attiva dello staff di animatori.

Alcune agenzie di animazione si mettono alla ricerca di istruttori professionisti con validi requisiti per poter dare un servizio migliore alla struttura turistica.

Se cerchi bene online, oggi è pieno di offerte di lavoro da istruttore di tennis in un villaggio turistico (tramite agenzia di animazione).

In questo articolo scoprirai come diventare istruttore di tennis in un villaggio turistico e come trovare un lavoro molto divertente per la tua estate!

istruttore tennis al lavoro in un villaggio turistico

Di cosa di occupa un istruttore di tennis nei villaggi turistici?

Il maestro di tennis si occupa di organizzare i tornei, coinvolgere gli ospiti ed impartire, se richieste, anche lezioni private.

Per organizzare tornei è importante fare molto contatto con il pubblico.

Dovrai essere un vero e proprio animatore di contatto inizialmente (come accade per tutti gli istruttori dei vari sport). Se sei in grado di pubblicizzare bene le tue attività e fare contatto diventerai un istruttore di tennis straordinario per villaggi, anche se non sei un maestro nazionale.

Rafforzare la fiducia e la comunicazione con gli ospiti aiuterà a comprenderne i pensieri, scoprire chi è realmente interessato e, magari, spronare a provare qualche lezione individuale privata.

Se invece l’obiettivo è allenare seriamente, le cose variano un po’: innanzitutto, dopo aver incoraggiato i futuri allievi, deve conoscere il loro livello atletico e definire degli obiettivi.

Per fare ciò l’istruttore di tennis mette alla prova i singoli o il gruppo, dopodiché si dedica all’esercitazione. In questo caso è indispensabile però avere delle qualifiche: una laura in scienze motorie o la qualifica di istruttore nazionale.

Di base non è solo un allenatore ma anche il responsabile dell’educazione dell’allievo: insegna la condotta sul campo (quel che chiamiamo “fairplay”), i giusti movimenti e la postura per evitare infortuni e, in casi eccezionali, consiglia di alimentarsi in un certo modo.

Riassumendo: se vuoi essere un istruttore professionista devi avere l’abilitazione della Federazione Italiana Tennis.

Se invece vuoi lavorare come maestro di tennis in un villaggio all’interno dello staff di animazione potrai farlo anche se non hai una laurea in scienze motorie, se non hai mai giocato a livello agonistico e se non hai ottenuto la qualifica.

Vantaggi e svantaggi del maestro di tennis in villaggio

Parlando di vantaggi, sicuramente il farsi conoscere come un vero e proprio maestro di tennis può catturare l’interesse di molte persone sportive all’interno del villaggio.

Un altro vantaggio è il potersi allenare insegnando, mantenendo così il fisico attivo.

Come in ogni lavoro ci sono degli svantaggi nel partire come insegnante di tennis nei villaggi.

Per esempio può capitare che gli ospiti non abbiano interesse in questa attività e che preferiscano rilassarsi (come biasimarli essendo in vacanza?).

Un altro fattore negativo è l’essere sottopagato nel caso si decida di partire con un’agenzia che non dà importanza al livello di qualifica.

Se hai tra i 18 e i 21 anni e sei in cerca di un lavoro per l’estate, questo potrebbe fare al caso tuo. Se sai giocare a tennis, ma non hai ottenuto alcuna qualifica, non è un problema.

Il maestro di tennis in villaggio non ha il ruolo che potrebbe avere in un circolo sportivo. C’è un’enorme differenza tra questi 2 ruoli.

In un circolo sportivo è un lavoro che porta ad allenare giovani e giovanissimi: la responsabilità è tanta e servono qualifiche e abilitazioni per fare le lezioni di tennis.

In villaggio, invece, è una figura di animazione: l’importante non è saper giocare ad alti livelli (seppur comunque bisogna saper tenere una racchetta in mano), ma riuscire a coinvolgere gli ospiti e farli divertire (analogamente all’istruttore di tiro con l’arco).

Ti piacerebbe lavorare con bambini e teenagers? Il lavoro dell’animatore turistico è il migliore per te.

Scopri subito i nostri articoli sull’animatrice e animatore mini club e sull’animatore junior club per villaggi turistici.

Quali sono i requisiti per essere istruttore di tennis?

Alcuni requisiti essenziali, oltre alla conoscenza delle regole del tennis, sono sicuramente una buona pratica dello sport e la propensione all’insegnamento.

Infatti, chi si affida a questa figura durante la propria vacanza desidera essere aiutato a migliorare la propria tecnica.

Oltre a questi vi sono altri requisiti più generici che, però, sono un ottimo supporto per l’attività: per esempio alcune agenzie si interessano delle capacità comunicative, empatia e del problem solving.

Quindi, un insegnante di tennis non dovrà obbligatoriamente effettuare corsi professionali ma dovrà principalmente essere un animatore turistico sportivo capace di lasciare dei bei ricordi nelle menti degli ospiti.

Ti piacerebbe fare dell’animazione una professione e non sai da dove iniziare? Scopri quanto è semplice trovare lavoro come fotografo nei villaggi turistici!

Quanto guadagna un istruttore di tennis?

Nel settore turistico gli istruttori specializzati vengono valutati anche sotto gli aspetti di studio ed è difficile trovare un maestro alla prima esperienza in uno staff.

Se calcolato sul titolo di studio, più il grado è alto, maggiore sarà il guadagno: istruttore di primo grado, istruttore di secondo grado, maestro di tennis nazionale o tecnico nazionale.

Solitamente l’istruttore di tennis può arrivare a guadagnare anche 2000€ al mese, su una base di 30€ circa a lezione oraria. In animazione bisogna però valutare se il servizio rientra come contratto sotto agenzia oppure come individuale.

A meno che lui stesso non sia principalmente un animatore turistico con esperienze in quel determinato settore, il guadagno può variare a seconda dell’utilizzo degli ospiti.

Diventa così fondamentale saper “vendere” la propria attività: parti dalle lezioni collettive e dai tornei e cerca di entusiasmare gli ospiti e farli divertire.

Chi si troverà meglio con te accetterà di fare le lezioni private, un vero e proprio corso di formazione a pagamento durante tutta la vacanza.

Scopri subito quanto è semplice diventare un capo animazione all’interno di un villaggio turistico!

Come diventare un maestro di tennis per villaggi turistici

Ora hai visto quanto possa essere semplice lavorare in animazione se sei un appassionato di tennis.

Il maestro di tennis è una figura molto ricercata dalle agenzie di animazione per Italia ed estero perché pochissimi ragazzi\e praticano questo sport (in proporzione agli sport di squadra).

Fai sempre molta attenzione agli annunci di animazione poco chiari: devi riuscire a lavorare con le migliori agenzie di animazione turistica per poter crescere veramente e dare il via alla tua carriera straordinaria.

Se vuoi diventare un istruttore di tennis per un villaggio turistico non ti resta che compilare il form qui sotto per inviare la tua candidatura.

Il nostro servizio clienti ti contatterà al più presto per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno e iniziare così la tua carriera straordinaria come maestro di tennis nei villaggi turistici!

 

Sei appassionato\ di sport? Scopri subito il lavoro dell’animatore turistico sport e fitness!